Casa » Notizia » L'industria delle sigarette elettroniche della Malesia si oppone alla stessa regolamentazione delle sigarette elettroniche e delle sigarette
Richiesta del prodotto

L'industria delle sigarette elettroniche della Malesia si oppone alla stessa regolamentazione delle sigarette elettroniche e delle sigarette

numero Sfoglia:0     Autore:Editor del sito     Pubblica Time: 2022-05-27      Origine:motorizzato

Il 26 maggio, secondo i rapporti stranieri, diverse associazioni che rappresentano circa 3.000 imprenditori, produttori, importatori, importatori e rivenditori nazionali in Malesia hanno risposto al recente annuncio del Ministero della Salute (MOH) regolamenti come sigarette. Dopo il regolamento, la mossa di equipaggiaresigarette elettronichecon le sigarette sollevate preoccupazioni.


La Maleysian Retail Vape Association (MRECA), il gruppo di difesa del settore dello svapo malese (MVIA) e Dewan Perniagaan Vape Malaysia (DPVM) hanno rilasciato una dichiarazione congiunta.


Il presidente della MRECA Datuk Adzwan Ab Manas ha dichiarato che la proposta ha attirato grande attenzione da parte dei giocatori nel settore delle sigarette elettroniche locali, che hanno lottato.


\"L'industria ha ripetutamente chiesto al governo regolamenti dal 2015, ma ciò deve ancora accadere. Nel bilancio 2022, il governo ha annunciato un'alta accisa sui prodotti di svapo, il che li renderebbe più costosi delle sigarette. \"


\"L'ultima proposta per regolare le sigarette elettroniche è irragionevole. Ci sono molte prove che le sigarette elettroniche sono meno dannose delle sigarette, quindi le regole per le sigarette elettroniche e le sigarette non possono essere le stesse\", ha detto Azwan in una nota oggi.


Rizani Zakaria, presidente di MVIA, ha affermato che si deve affermare che le sigarette elettroniche non sono sigarette, quindi le regole che regolano le sigarette non possono essere applicate alle sigarette elettroniche.


\"Gli attori del settore locale hanno presentato queste prove al governo. Ma il Ministero della Salute insiste e si rifiuta di considerare la scienza e i fatti quando si stabiliscono regole di svapo. Il Ministero della Salute dovrebbe considerare i prodotti di svapo come sostituti dei fumatori, non una sigaretta dura regolamenti o regolarli in modo simile alle sigarette \", ha detto Rizani.


Il segretario di DPVM Ridhwan Rosli ha dichiarato che il fine di endgame della generazione del Ministero della Salute basato sull'esperienza della Nuova Zelanda doveva essere discussa ulteriormente nel processo di sviluppo di regolamenti per il settore dello svapo.


Ha detto che i prodotti di svapo sono stati regolati in modo diverso rispetto alle sigarette in Nuova Zelanda e sono stati promossi in alternativa per aiutare i fumatori a smettere.


Ha aggiunto che anche la proposta di endgame della generazione della Nuova Zelanda non copriva le sigarette elettroniche.


\"Tuttavia, la proposta del Ministero della Salute di trattare le sigarette elettroniche e le sigarette allo stesso modo non è corretta, considerando che i prodotti di sigaretta elettronica possono aiutare a ridurre il numero di fumatori\", ha detto Ridwan.


Agli addetti ai lavori del settore è stato anche detto che le normative sulle sigarette elettroniche saranno rigorose o simili alle normative sulle sigarette.


Questi includono restrizioni a bassa nicotina sui liquidi di sigaretta elettronica, un divieto di vendite online di sigarette elettroniche, un divieto della vendita di sistemi aperti e un divieto di pubblicità e promozione di sigarette elettroniche, sebbene le sigarette elettroniche siano state mostrate Essere meno dannosi delle sigarette e può aiutare i fumatori a smettere.


Per quanto riguarda il divieto della vendita del sistema aperto, Adzwan ha affermato che è stato un peccato in quanto indebolirebbe l'industria dello svapo locale.


\"Proibire la vendita di sistemi aperti e consentire alla vendita solo di sistemi chiusi sul mercato avrà un impatto significativo sugli attori del settore locale, che sono principalmente composti da produttori liquidi di sigaretta elettronica, mentre i prodotti di sistema chiusi vengono importati. \"


\"Oltre a vedere i produttori industriali locali chiudere i loro negozi mentre i produttori d'oltremare ne trarranno beneficio, avrà anche un impatto sulla catena di approvvigionamento dei produttori di olio di palma locale, poiché i liquidi elettronici delle sigarette usano la glicerina vegetale prodotta dallo olio di palma locale Industria. \", ha detto Adzwan.


Se lo scopo di vietare la vendita di un sistema aperto è quello di prevenire l'uso improprio dei prodotti per sostanze vietate come il THC, come è accaduto negli Stati Uniti alcuni anni fa, è particolarmente importante per il Dipartimento della Salute a sollevarlo, lui disse. Regolare la produzione di prodotti di svapo e applicarli immediatamente per proteggere i consumatori.


Ciò include la limitazione del contenuto delle bottiglie di e-juice, garantendo che l'imballaggio di bottiglie di e-juice soddisfi gli standard internazionali con le serrature dei bambini e garantendo che i juici e-e-e-juici siano testati e che il certificato di test sia stampato sull'etichetta.


Tutto ciò viene fatto in luoghi come il Regno Unito, l'Arabia Saudita, ecc., Per regolare lo svapo, piuttosto che imporre divieti senza considerare l'impatto di tali misure, ha detto.


L'industria dello svapo ha esortato il ministero della salute a rivedere i suoi regolamenti proposti, in quanto invierebbe il messaggio sbagliato ai consumatori e violerebbe i principi adottati da altri paesi tra cui il Regno Unito, la Nuova Zelanda e il Canada.


Questi paesi hanno regolamenti specifici per lo svapo e non li trattano come sigarette.


Ciò ha lo scopo di convincere i fumatori a passare alle sigarette elettroniche perché i prodotti di svapo sono meno dannosi delle sigarette e possono aiutare i fumatori a smettere.


LINK VELOCI

LINK VELOCI

PRODOTTO

LINK VELOCI

企业微信截图_16424030219120

WhatsApp Rete cellulare

CONTATTO

Tel: + 86-0755-23005065

Telefono a mano: +86 - 13530596399

E-mail:info@ocitytimes.com

CONTATTO

Indirizzo: Centro di acquisto di Mingyou, no. 168 BAOYUAN Road, distretto di Bao'an, 518102 Città di Shenzhen, Provincia di Guangdong, Cina

SEGUICI

Prevenire l'uso minorennico

AVVERTIMENTO:

Questo prodotto è destinato ad essere utilizzato con prodotti E-liquid contenenti nicotina. La nicotina è una sostanza chimica avvincente.